Dove siamo


Ingrandire la mappa

Percorrendo la Valtellina e dopo aver attraversato città e paesi come Sondrio (il capoluogo di Provincia), Tirano, Grosio e Sondalo e salendo fino alla quota di 1225 mt. s.l.m. si apre un’ampia conca che è punto di incontro delle tre Valli (Valdisotto, Valfurva e Valdidentro).
In questa magnifica, ampia e luminosa posizione, ai piedi del Passo dello Stelvio e circondata dalle cime del Gruppo Ortles e del Cevedale e dal monte della Reit è BORMIO.
Vi si insediarono prima i Reti e i Celti, quindi in successione, i Romani (che hanno per primi scoperto le terme sotterranee dei Bagni di Bormio) e i più importanti Casati medievali, fino agli Sforza e ai Visconti, tutti interessati al controllo dei passi alpini data la strategica posizione geografica. Oggi, il nucleo antico di Bormio, che risale ai sec. XIV – XV, è al centro del più grande comprensorio sciistico della valle, ed è la base per escursioni e ascensioni alle cime dei gruppi alpini vicini.

Come raggiungerci  in Estate
Come raggiungerci in Inverno
Come raggiungerci tutto l’anno