Bormio Terme

logo-bormio-terme
BORMIO TERME spa
Via Stelvio, 14
23032 Bormio (SO)
Tel: 0342.901325 – Fax 0342.90522
Web: www.bormioterme.it
E-mail: info@bormioterme.it

A poche centinaia di metri dal nostro hotel sorge il modernissimo stabilimento termale di BORMIO TERME alimentatato dalle acque della fonte termale “Cinglaccia”.
Bormio Terme si avvale di attrezzature innovative e sa coniugare sapientemente comodità, relax, svago e benessere.
Infatti al di là dell’opportunità curativa per affezioni di vario genere (malattie respiratorie, affezioni ginecologiche, patologie dell’apparato locomotore e malattie della pelle) Bormio Terme vanta una sezione ludico sportiva di assoluta bellezza e sobrietà in cui ritrovare benessere grazie ai benefici della permanenza in acqua termale.

Bormio Terme è uno dei centri termali più spettacolari e completi a livello europeo sulle Alpi e dispone di:

    • VASCA 4 STAGIONI:
      La piscina “Quattro Stagioni” è una vasca di totali 240 mq di cui 140 esterni, con una profondità di 110 cm ed una temperatura di 33° C.
      Questa piscina termale è piacevole in ogni stagione: la parte interna, dotata di zona idromassaggi e nuoto in corrente, consente momenti di divertimento e relax, mentre la parte esterna, grazie alla temperatura gradevole, consente di ammirare sdraiati su uno dei dodici lettini idromassaggio il fantastico panorama di Bormio, delle piste da sci e delle montagne circostanti anche nei periodi più freddi, attorniati dalla neve ma godendo del tepore dell’acqua termale.
      È dotata di una particolare zona circolare dotata di idromassaggi nella parte interna mentre in quella esterna è possibile praticare il nuoto in corrente.
    • VASCA ESTERNA:
      Due cascate d’acqua termale a 28/29° C con diversi getti movimentano la vasca esterna: più di 120 mq. con acqua, in cui divertirsi in piena libertà.
      La profondità, variabile dai 110 ai 160 cm, consente di praticare il nuoto all’aria aperta, attorniati dallo splendido parco delle Terme. Piacere in movimento: questo potrebbe essere il nome di una vasca termale in cui la temperatura, pur essendo gradevole, spinge a muoversi. Il contrasto con la più calda vasca “Quattro Stagioni” è evidente e piacevole: è consigliato, per il proprio benessere e forma fisica, alternare infatti le due vasche.
      Godibile in ogni ora del giorno, questa vasca assume un particolare fascino nelle ore serali, in cui il vapore dell’acqua termale vela magicamente lo splendido panorama montano.
    • AQUASCIVOLO:
      Pensato in particolare per i bambini, lo scivolo – un tubo lungo 55 metri in cui scorre l’acqua termale – è apprezzato moltissimo anche dagli adulti: emozionante e piacevole, accessibile mediante la scala interna o l’ascensore, garantisce il divertimento a tutti i maggiori di 10 anni!
    • VASCA INTERNA BAMBINI:
      Il vero divertimento per i più piccoli dove è possibile, nei suoi 36 mq, giocare con gli spruzzi di un serpente a bordo vasca o farsi schizzare dall’acqua in caduta da un enorme fungo.
      Un piccolo scivolo tutto colorato è in grado poi di completare l’offerta regalando piacevoli discese.
      Inoltre i suoi 33° C la rendono gradevole ed adatta al gioco dei bambini di qualsiasi età che possono passare in completa libertà momenti di svago.
    • VASCA ESTERNA BAMBINI:
      La vasca esterna a forma arrotondata è in grado di regalare, durante i periodi più caldi, momenti di gioco per i più piccoli.Una foca multicolore che zampilla acqua e un simpatico clown piangente, inseriti in 50 mq di acqua a 28°C, garantiscono un sicuro divertimento.
    • PISCINA SPORTIVA:
      La piscina termale sportiva (circa 25 metri per 16), con una temperatura di circa 28°C, ha una profondità crescente, da m. 1,20 a m. 1,80, permettendo quindi a chiunque di usufruirne in totale sicurezza.
      Le dimensioni della vasca e la temperatura dell’acqua permettono di effettuare corsi di nuoto per adulti e bambini acquagym, ginnastica in acqua ed, agli sportivi, di nuotare in tranquillità nelle corsie riservate.
    • SAUNE e RELAX:
      La Sauna finlandese di Bormio Terme, realizzata in legno come da tradizione, è caratterizzata da una temperatura tra gli 85 ed i 100 gradi centigradi, con una umidità relativa compresa tra il 10 ed il 40%.
      Grazie alla sudorazione, però, la pelle non supera comunque la temperatura di 42° (la soglia del dolore è 46°), mentre all’interno del corpo la temperatura aumenta al massimo di 1°.
      Il tempo di permanenza dovrebbe essere di 8-15 minuti, passando dalla panca più bassa a quella più alta.
      Quando si desidera uscire muoversi lentamente passando dalla posizione sdraiata a quella seduta e quindi alzandosi in piedi.
      Al termine sciacquarsi nelle diverse docce a disposizione ed immergersi nella vasca di acqua fredda.
    • INALAZIONI e AEROSOL:
      Con le cure inalatorie, per mezzo di diverse tecniche, si introduce nell’apparato respiratorio l’acqua termale più o meno finemente frazionata ed i gas in essa contenuti.
      Oltre all’azione diretta e locale sull’albero respiratorio si ottiene anche, attraverso mucose, vasi linfatici e circolo sanguigno, un’azione generale interessante organi ed apparati anche a distanza.
      Bormio Terme è convenzionato per le cure inalatorie, con il Servizio Sanitario Nazionale: con la prescrizione del proprio medico o dello specialista ogni cittadino italiano ha diritto ad un ciclo di cure termali all’anno pagando soltanto il ticket. Le tecniche inalatorie che si effettuano nello stabilimento termale di Bormio, utilizzano acqua solfato-bicarbonato-alcalino-terrosa e sono:
      InalazioniAerosol ad acqua fluenteAerosol sonicoAerosol ionicoDocce micronizzate

Il Miramonti Park Hotel, hotel partner di Bormio Terme, garantisce ai propri ospiti dell agevolazioni tariffarie.