Bagni di Bormio Spa Resort

logo-bagni-bormio
Valdidentro (So) – Strada dello Stelvio
Tel. 0342 910131 – Fax 0342 911576
Web: www.bagnidibormio.it
E-mail: info@bagnidibormio.it

Le numerose sorgenti di acqua termale, hanno proprietà disintossicanti e rilassanti per chi in un ambiente davvero unico ricerca un momento di stacco dello stress quotidiano della città e proprietà rigeneranti e tonificanti per chi vuole recuperare il benessere fisico dopo una giornata di sci o un escursione nel Parco Nazionale dello Stelvio.
Per recuperare il benessere fisico, immergendosi, oltre che nelle acque termali, anche nella storia, ai nostri ospiti consigliamo di provare almeno una volta l’ esclusività dei Bagni di Bormio Spa Resort.
Il nostro hotel è convenzionato con i servizi termali dei Bagni di Bormio Spa Resort. Prenotando direttamente da noi, oltre ad una riduzione della tariffa d’entrata sarà garantito l’ingresso preferenziale in caso di coda.

BAGNI VECCHI DI BORMIO

Un tuffo nella storia lungo oltre duemila anni, dai Bagni Romani alle grotte secolari che conducono a una delle sorgenti millenarie, fino alla piscina panoramica all’aperto a picco sulla conca di Bormio. Emozioni uniche e senza tempo attraverso un’immersione nella storia alla scoperta di un benessere che non ha età.
Sei settori con differenti percorsi termali: rilassante, rigenerante, disintossicante, disintossicante in grotta, tonificante e di rinascita, in un contesto emozionante, suggestivo davvero unico al mondo.
I Bagni Romani conosciuti fin dal I secolo a.C., i Bagni dell’Arciduchessa così chiamati in onore dell’Arciduchessa d’Austria che soleva passare periodi estivi ai Bagni Vecchi di Bormio, la Grotta Sudatoria di San Martino che conduce a una delle sorgenti nel cuore della montagna, i Bagni Medioevali, i Bagni Imperiali e la Piscina panoramica che spazia sulla Magnifica Terra. Ingresso consentito ai ragazzi di età superiore ai 14 anni.

BAGNI NUOVI DI BORMIO

Il centro Terme e Benessere Bagni Nuovi, annesso al Grand Hotel Bagni Nuovi di Bormio, si articola in quattro settori con differenti percorsi termali.
Una realtà unica fatta di aromi, luci, immagini e colori tutti naturali. Oltre trenta differenti servizi termali di cui sette vasche e piscine all’aperto utilizzabili dodici mesi l’anno in un ampio e soleggiato giardino.
Il percorso inizia nei giardini, inondati dal calore e dalla luce del sole sin dalle prime ore del mattino sino al tramonto, prosegue attraverso un moderno tunnel minimalista e si conclude nel seminterrato in stile liberty.
Quattro settori ognuno per un diverso percorso termale: si parte con i Giardini di Venere con il loro percorso rigenerante, si prosegue nella Grotta di Nettuno che offre un percorso disintossicante, i Bagni di Giove poi offrono un percorso acquatonico – rivitalizzante ed infine i Bagni di Ercole un percorso rilassante.
In ogni settore si vivono momenti speciali che donano un armonioso benessere fisico e psichico; la bellezza della cornice naturale, i profumi della natura e le melodie del bosco offrono sensazioni uniche e senza tempo.
L’accesso è consentito ai bambini di età superiore ai 5 anni accompagnati dai genitori.